I nostri prodotti

Occhio al prezzo!

Grandi formati

Occasioni speciali

Specialità

Prodotti della liguria

Salumi burro e formaggi

Pasta riso cereali e legumi

Pane e farine

Condimenti salse e conserve

Dolci

Vini e liquori

Bevande

In cucina

Tutto per il cuoco

I Sauternes

I vini Sauternes e Barsac nascono a sud di Bordeaux, nei celebri vigneti dei comuni di Fargues, Barsac, Preignac, Bommes e Sauternes, in cui l'originale microclima - di umidità e nebbia - favorisce lo sviluppo di una muffa nobile, la Botrytis Cinerea. Questa, posandosi sugli acini, conferisce al vino le particolari note dolci e aromatiche che contraddistinguono il Sauternes da qualsiasi altro vino muffato al mondo. Questo fungo che si sviluppa sulla buccia asciuga la polpa dell'acino, concentrando così lo zucchero presente e allo stesso tempo facendo diminuire l'acidità generale. La particolarità della maturazione dell'uva richiede una vendemmia altrettanto peculiare: la raccolta può durare anche fino a otto settimane con più passaggi in vigna; sono...

I vini Sauternes e Barsac nascono a sud di Bordeaux, nei celebri vigneti dei comuni di Fargues, Barsac, Preignac, Bommes e Sauternes, in cui l'originale microclima - di umidità e nebbia - favorisce lo sviluppo di una muffa nobile, la Botrytis Cinerea. Questa, posandosi sugli acini, conferisce al vino le particolari note dolci e aromatiche che contraddistinguono il Sauternes da qualsiasi altro vino muffato al mondo. Questo fungo che si sviluppa sulla buccia asciuga la polpa dell'acino, concentrando così lo zucchero presente e allo stesso tempo facendo diminuire l'acidità generale. La particolarità della maturazione dell'uva richiede una vendemmia altrettanto peculiare: la raccolta può durare anche fino a otto settimane con più passaggi in vigna; sono selezionati a uno a uno solo gli acini giunti al giusto punto di maturazione e con il fungo perfettamente sviluppato.
Il risultato nel bicchiere è un vino dolce, corposo, intenso, fruttato e rotondo. Ciò che rende unico questo vino francese è anche la marcata persistenza e l'untuosità che lascia in bocca.
Abbiamo selezionato, per annate e prezzo, i migliori vini Sauternes e Barsac per garantirvi un'avvolgente ed indimenticabile degustazione. Il vino Barsac è sempre un vino muffato dolce, prodotto però solo nel comune di Barsac: i vignaioli di questo paese possono decidere autonomamente come denominare il proprio vino, se Sauternes o Barsac.

Vi presentiamo il Sauternes dello Château d'Yquem
Lo Château d'Yquem impera tra i pregiati vini francesi e mondiali; nella classificazione ufficiale dei vini di Bordeaux è l'unico vino ad essere stato riconosciuto come "Premier Cru Supérieur". Nel 1855 l'imperatore francese Napoleone III aveva fatto stilare una lista dei migliori vini della regione di Bordeaux in vista della futura Esposizione Universale di Parigi: i vini rossi e i vini bianchi furono divisi in due categorie e ognuna fu ulteriormente suddivisa in cinque fasce di Cru (termine con cui si indica una zona precisa di produzione di vino). L'eccezionalità dello Château d'Yquem fu riconosciuta creandogli una categoria a sé, ovvero il "Premier Cru Supérieur". Negli anni, essendo passato ormai più di un secolo e mezzo, la classificazione dei vini di Bordeaux è stata dai più messa in discussione; nessuno però si è mai permesso di rinnegare il primato del Sauternes dello Château d'Yquem. La ricerca della perfezione da parte dello Château d'Yquem si ritrova nella volontà di offrire solo le annate che rispecchiano veramente gli alti standard di qualità: così è successo, circa una decina di volte nello scorso secolo, che a causa di una vendemmia sfortunata non fosse prodotto il Sauternes; tutta l'uva di quella annata è stata invece utilizzata per creare l'altro vino bianco dello Château d'Yquem, il secco "Y".

Sauternes: Temperatura di Servizio
Il Sauternes lascia abbastanza spazio alla soggettività quando si tratta di decidere a quale  temperatura servirlo. Tuttavia consigliamo 9°C per i Sauternes giovani (inferiori ai 15 anni) fino ad arrivare a 13-14°C per le annate più vintage.

Abbinamenti del Sauternes
Come anticipavamo sopra, il Sauternes è un vino dolce muffato e pertanto è un vino che viene naturale da servire per accompagnare la pasticceria e dessert. Tuttavia la personalità marcata, l'insistente untuosità e la gradevole dolcezza spezzata da attimi di acidità, rendono il Sauternes un vino perfetto anche per aprire il pasto e non solo chiuderlo. Uno degli abbinamenti più classici del Sauternes è sicuramente con i formaggi erborinati. Inoltre essendo un vino francese non ci si può sottrarre all'accoppiata con il foie gras, laddove il gusto grasso del fegato è perfettamente supportato dal sapore e dalle note fruttate del Sauternes. Negli ultimi anni si è iniziato a proporre il Sauternes anche insieme al pesce: parliamo di sushi, aragosta o ostriche.

Leggi tutto

I Sauternes Ci sono 17 prodotti.

1 - 17 di 17 articoli
1 - 17 di 17 articoli