Cambio di stagione, cambio di dispensa? Una ricetta facile e veloce con la pasta fillo.

Cambio di stagione, cambio di dispensa? Una ricetta facile e veloce con la pasta fillo.

Primavera, prossimi all’estate e dobbiamo dire addio ai tanti piatti che ci hanno rincuorato durante le fredde serate invernali. È un processo doloroso ma inevitabile e per quanto noi tutti qui si faccia parte del culto mistico della lasagna sotto l’ombrellone, in caso di ospiti il nostro consiglio è di giungere a un compromesso reinventando piatti invernali per la nuova stagione.

Prendete i passatelli. In brodo sono una delle minestre regine della gastronomia del Centro Italia, asciutti conditi con un importante sugo di pesce, sono una vera sorpresa: la sapidità del parmigiano e l’aromaticità della scorza di limone si sposano ottimamente con i sapori di mare.

Sperimenta con le diverse stagionature per il tuo impasto>>

Scopri il condimento perfetto>>

 

Un antipasto di mezza stagione: triangoli di Spanakopita di pasta fillo

spanakopita

Veloce introduzione: la pasta fillo è una pasta a sfoglia greca, di sola acqua e farina, preparata in sottilissimi veli separati; molto versatile, può essere usata sia in ricette dolci che salate. La Spanakopita è una preparazione a base di pasta fillo con ripieno di spinaci e feta. Se servita a forma di torta per gusto e leggerezza della sfoglia può ricordare la nostra Torta Pasqualina, famosa per i suoi 33 veli.

Ma ecco ricetta di questo gustoso appetizer…
Passare in padella con un soffritto a piacere 1 kg di spinaci, salare e pepare; quindi lasciare raffreddare. Mettere il tutto in una ciotola con 400 gr di feta e 2 uova. Pronto il ripieno, creare i triangoli di pasta fillo nel seguente modo: tagliare per la sua lunghezza i fogli di pasta fillo in 3; ungere con il burro i fogli di pasta fillo; porre il ripieno su un angolo del foglio e richiudere a triangolo; continuare a ripiegare su se stesso il foglio; ripetere l’operazione con i rimanenti fogli. Quindi cuocere in forno a 180°C per 25-30 minuti.

pasta fillo

pasta fillo

pasta fillo

Non sai dove trovare la pasta fillo? Vai su palatifini.it >>

È primavera, finalmente si accende la griglia!

Il Tomino è un formaggio tipico piemontese, ottimo fresco ma stagionato da grigliare è un must. Dal gusto leggermente saporito e appena piccante, il nostro consiglio è di accompagnarlo con acciughe del Mar Cantabrico in olio d’oliva.

Scegli l’acciuga giusta>>

Per chi si stupisse di questo accostamento ricordiamo che le acciughe sono un ingrediente fondamentale della cucina regionale del Piemonte, basti pensare alla bagna cauda. Il vostro prossimo step sarà sostituire le acciughe con la loro pura essenza: la colatura di alici.

Per sperimentare>>

Per chi volesse invece rimanere sul classico ma con un tocco di originalità c’è sempre l’opzione formaggio e salume… ma al posto del solito speck provate a servire i tomini con una proposta di affettati di patanegra.

Prova un classico originale>>

 

banner-tonno

Ti consigliamo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

3 × 2 =