Il Pesto è buono su radio number one!

Il Pesto è buono su radio number one!

Sono passati ormai più di 6 mesi da quando l’iniziativa il pesto è buono ha visto la luce. Il progetto, frutto della collaborazione tra  Aeroporto di Genova,  Ascom ed ENAC (Ente Nazionale per l’Aviazione Civile), dopo aver riscosso grande adesione si è guadagnato l’interesse di molti, tra cui l’emittente radiofonica Radio Number OneRiccardo Rossano segretario generale della Fondazione Flying Angels Onlus  ha avuto modo di raccontare  del programma “il Pesto è Buono”, della sua unicità e dei progressi che sono stati fatti  in soli sei mesi di attività ai microfoni della radio durante un intervista in diretta. Nello spazio a lui dedicato il rappresentante della Fondazione Flying  Angels approfondisce le motivazioni che hanno portato allo sviluppo di questa iniziativa ed il duplice scopo di promuovere attraverso il Pesto Genovese l’eccellenza gastronomica locale e allo stesso tempo raccogliere donazioni per la fondazione. L’associazione genovese Flyng Angels con i proventi delle donazioni si prende cura del trasferimento aereo di bambini gravemente malati, verso l’unico ospedale dove possano essere curati prima che sia troppo tardi. Durante la diretta radiofonica emerge come subito si sia riscontrato un enorme successo, con oltre 8.000 barattoli di pesto imbarcati e più di 4.500 euro euro di fondi raccolti  tutti destinati all’associazione che in questi pochi mesi ha potuto dare l’assistenza necessaria per curare quattro bambini.

Vi siete persi la diretta ma siete curiosi di ascoltare ascoltare l’intervista? Qui sotto potete trovare la registrazione della trasmissione radiofonica!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

diciassette + 10 =