Mont D’Or. Il cuore cremoso della Francia

Mont D’Or. Il cuore cremoso della Francia

Il Mont D’Or è indiscutibilmente “Il Formaggio” al cucchiaio.

Ottimo crudo, senza rivali dopo che lo avrete riscaldato…
Avendo inciso la caratteristica crosta lavata si pone il formaggio per breve tempo in forno e la morbida pasta bianca del Mont D’Or – dal sapore burroso – fonde fino a esprimere una cremosità incredibile, trasformando il formaggio in una fonduta originale, che soddisfa il palato e l’occhio dei tuoi ospiti.
Servirai il Mont D’Or nella sua scatola accompagnandolo con croccanti crostini, patate saltate o pezzi di salsiccia da intingere nel suo cremoso cuore fuso. Insieme, un tagliere di salumi sarà sicuramente gradito.
Raccomandiamo di provare almeno una volta la variante con champagne: prima di passare in forno il Mont D’Or versate lo spumante francese dentro alla piccola cavità che avrete ricreato rompendo la crosta.

Mont-d'Or

 

Le caratteristiche del Mont D’Or

A Crosta Lavata: durante l’affinamento (la stagionatura) la parte esterna del formaggio è strofinata con un panno imbevuto con acqua e salamoia. Questo metodo di lavorazione – che previene la formazione di muffe – permette di ottenere la caratteristica crosta rugosa di colore rosato.
A Latte Crudo: la materia prima non è sottoposta a pastorizzazione così da preservare tutte le qualità organolettiche: sapore intenso e profumo tipico. I formaggi a latte crudo non sono per forza freschi, anzi il più delle volte è una caratteristica di quelli a stagionatura lenta.
A Pasta Cruda: non è da confondere con la definizione precedente. Infatti, i termini “a pasta cruda” o “pasta cotta” indicano la cottura del caglio e non del latte, una seconda fase indipendente rispetto alla pastorizzazione.
A Pasta Fantastica: ok, questa ce la siamo inventata ma ci sembrava riduttivo indicare il Mont D’Or solo come a pasta molle. La cremosità burrosa che definisce il cuore di questo formaggio invita all’intingolo e all’assaggio al cucchiaio, più e più volte finché non è finito senza rendersene conto…

Vieni a scoprire l’incredibile gusto del Mont D’Or

 

Ti consigliamo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

quattro × 1 =